Widgets Magazine
20:56 15 Ottobre 2019
Il Pentagono, Washington, DC

Pentagono parla del ruolo degli istruttori militari USA in Ucraina

© AFP 2019 / STAFF
Mondo
URL abbreviato
3117
Seguici su

Il capo del Pentagono James Mattis ha assicurato che il ruolo e il numero degli istruttori militari USA in Ucraina rimangono invariati.

I compiti di questo numero determinato di istruttori che aiutano a preparare l'esercito agli standard della NATO rimarranno gli stessi, ha sottolineato Mattis, parlando ai giornalisti.

Il capo del Pentagono ha osservati che il numero di istruttori potrebbe aumentare solo in un caso. Ciò accadrà se il numero di militari che hanno bisogno di essere addestrati aumenterà.

In precedenza si è appreso che gli Stati Uniti hanno approvato licenze commerciali per la fornitura di armi all'Ucraina, tra cui il Javelin, sistema missilistico anticarro portatile progettato per distruggere veicoli corazzati, elicotteri e droni. Tuttavia, il dipartimento di stato ha chiarito che Washington non fornisce armi direttamente a Kiev.

Correlati:

I lanci spaziali nell'interesse del Pentagono sono compromessi
Ucraina perde 1 miliardo di dollari all'anno per le sanzioni commerciali contro la Russia
Ministero degli Esteri avverte viaggiatori russi dei problemi alla frontiera ucraina
A Mosca si commenta la decisione di Washington sulle forniture di armi in Ucraina
Filorussi di Lugansk avvertono dei rischi delle armi americane in Ucraina
Poroshenko spiega perchè l'Ucraina ha bisogno delle armi americane
Tags:
Armi, Armi all'Ucraina, Armi, Armi all'Ucraina, Armi, Pentagono, James Mattis, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik