17:20 21 Aprile 2018
Roma+ 24°C
Mosca+ 20°C
    Bandiera nordcoreana

    Protezione Civile russa preparata in caso di escalation e conflitto tra USA e Nord Corea

    © Sputnik . Ilya Pitalev
    Mondo
    URL abbreviato
    4132

    In Siberia ed Estremo Oriente le task force delle unità di crisi del ministero delle Situazioni di Emergenza russo sono pronte a reagire al peggioramento delle relazioni tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti, ha dichiarato il ministro Vladimir Puchkov.

    "Nel caso di grave escalation, le unità di crisi sono state addestrate in Estremo Oriente e Siberia", ha detto Puchkov.

    In precedenza dal ministero degli Esteri russo avevano messo in guardia dalla prontezza degli Stati Uniti di far pressione sulla Corea del Nord con la forza per avviare i negoziati.

    Correlati:

    Nord Corea, Russia: bene segnali da Washington, ma la crisi va risolta con diplomazia
    Corea, Lavrov parla con Tillerson: Necessario negoziare
    Mosca si oppone al completo blocco economico della Corea del Nord
    In Corea del Nord celebrazioni in memoria della nonna di Kim Jong-un
    La Russia è disposta a mediare tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord
    Mosca invita USA e Corea del Nord alla moderazione
    Delegazione militare russa completa la visita in Corea del Nord
    La Corea del Nord respinge l'iniziativa USA per discutere il programma nucleare
    Senatore USA propone evacuazione diplomatici da Corea del Sud per imminente guerra
    Tags:
    Società, Sicurezza, Guerra, Ministero delle Situazioni di Emergenza, Ministro della Protezione Civile Vladimir Puchkov, Estremo Oriente, Penisola coreana, Siberia, Corea del Nord, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik