01:12 16 Luglio 2018
Rosatom

Russia e Uzbekistan firmano accordo sulla cooperazione nucleare

© Sputnik . Grygory Sisoev
Mondo
URL abbreviato
150

La Russia e l'Uzbekistan hanno firmato oggi un accordo intergovernativo sulla cooperazione nell'uso dell'energia nucleare a scopi pacifici. Lo riferisce una nota della corporazione statale Rosatom.

Il documento è stato firmato dal direttore generale di Rosatom, Alexei Likhachev, e dal vice primo ministro dell'Uzbekistan, Nodir Otanyonov. L'accordo crea una base legale per la cooperazione bilaterale tra Russia e Uzbekistan nell'uso pacifico dell'energia atomica.

"Ci sono le prospettive per lo sviluppo di una cooperazione reciprocamente vantaggiosa nella creazione e il miglioramento delle infrastrutture nucleari in Uzbekistan", si legge nel comunicato.

Inoltre, le possibili aree di lavoro comune sono l'esplorazione e lo sviluppo dei giacimenti di uranio in Uzbekistan, la bonifica dei residui di uranio, la produzione di radioisotopi e la loro applicazione nel settore industriale, la medicina e l'agricoltura, la ricerca e la ricerca di base.

L'accordo prevede la costituzione di gruppi di lavoro congiunti per l'attuazione di progetti specifici e la ricerca scientifica, nonché lo scambio di esperti, l'organizzazione di seminari e simposi.

Lo scorso novembre sono stati firmati un memorandum di cooperazione tra Rosatom e l'Accademia delle Scienze dell'Uzbekistan, e un contratto tra TVEL (parte di Rosatom) e l'Istituto di Fisica Nucleare dell'Accademia delle Scienze dell'Uzbekistan nella produzione e fornitura di combustibile nucleare per il reattore di ricerca VVR-SM.

Correlati:

Russia e Uzbekistan firmeranno piano di cooperazione militare per il 2018
Sequestrati beni in Svizzera a figlia ex presidente Uzbekistan per 840 milioni $
In Uzbekistan va in onda il primo canale tematico di notizie per tutto il giorno
Tags:
nucleare, accordo, Cooperazione, Rosatom, Uzbekistan, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik