23:58 12 Novembre 2018
Bandiera della Germania

La Germania è rimasta senza sottomarini da guerra

© AP Photo / Gero Breloer
Mondo
URL abbreviato
15253

Le forze navali tedesche sono rimaste senza sottomarini pronti al combattimento. Lo ha segnalato la rivista statunitense Popular Mechanics.

Secondo la rivista, attualmente la Marina tedesca conta 6 sottomarini diesel-elettrici da guerra del progetto 212A, ma tutti i mezzi, per varie ragioni, non possono mettersi in acqua nel caso di necessità. I sottomarini U-31 e U-32, costruiti nel 2005, vengono attualmente riequipaggiati, mentre l'U-33 è alle prese con la manutenzione ordinaria.

Altri 3 sottomarini sono bloccati al molo per problemi di natura tecnica.

Secondo la fonte della rivista al Bundestag, questa situazione si è concretizzata per la prima volta nella storia tedesca del dopoguerra.

Uno dei motivi per cui l'intera flotta sottomarina del paese è indisponibile è la mancanza di pezzi di ricambio. Le aziende fornitrici preferiscono produrre le parti necessarie secondo necessità, ma non le producono per fare scorta.

Secondo le attese, 3 o 4 sottomarini tedeschi saranno rimessi a posto nel 2018.

Tuttavia un altro problema emergerà nelle forze navali tedeschi: a fronte di 6 sottomarini, sono a disposizione del comando solo 3 equipaggi.

Correlati:

Der Spiegel: analisti del Bundeswehr mettono in guardia da eventuale disgregazione UE
In Germania al lavoro per la creazione di un esercito dell'Unione Europea
Foreign Policy: Germania mobilita alleati per creare esercito comune europeo
Germania, media: l’esercito è a corto di munizioni
Tags:
Difesa, Sicurezza, Sottomarino, Marina Militare, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik