15:56 13 Novembre 2019
Corvetta Soobrazitelny (foto d'archivio)

Esercitazioni di tiro nel Mediterraneo per la Flotta russa del Baltico

© Sputnik . Aleksei Danichev
Mondo
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Gli equipaggi delle corvette "Soobraznitelny" e "Boiky" hanno compiuto lanci missilistici contro obiettivi ipotetici marini nel Mar Mediterraneo, ha riferito il capitano di 1° rango Roman Martov, portavoce del dipartimento informativo della Flotta del Baltico.

"Le navi hanno effettuato lanci missilistici elettronici contro obiettivi marini, che sono stati impostati utilizzando i sistemi di bordo. Le manovre di tiro sono state compiute simultaneamente dalle due navi con l'armamento d'attacco principale delle corvette: il sistema missilistico anti-nave" Uran". Dopo i mezzi navali hanno elaborato elementi di manovre congiunte ed hanno condotto una serie di esercitazioni navali di combattimento: guerra elettronica, lotta per la sopravvivenza e difesa anti-sabotaggio".

Il distaccamento delle navi della Flotta del Baltico con le due corvette "Soobraznitelny" e "Boiky" e la nave cargo "Kola" ha lasciato la base di Baltiysk il 14 ottobre per una lunga traversata. Fino ad oggi le navi hanno percorso 30mila miglia nautiche.

Correlati:

Flotta del Nord: al via inizio spedizione nel Mediterraneo
Esperto: il significato delle esercitazioni della marina russa nel mar Mediterraneo
Il numero di navi della Marina russa nel Mediterraneo conta adesso 15 unità
Nel Mediterraneo cominciano le esercitazioni della Marina russa
Nave di pattugliamento della Marina russa entra nel Mediterraneo
Tags:
Difesa, Sicurezza, Esercitazioni navali, Esercitazioni di tiro, marina russa, Roman Martov, Mediterraneo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik