01:38 27 Maggio 2018
Roma+ 19°C
Mosca+ 13°C
    Musulmani durante la preghiera

    Parlamento russo perfeziona legge anti-terrorismo: ergastolo per i reclutatori

    © REUTERS / Soe Zeya Tun
    Mondo
    URL abbreviato
    250

    I senatori russi sono disposti a continuare il perfezionamento della legislazione antiterrorismo.

    Il Consiglio della Federazione ha adottato la legge sulla lotta contro il terrorismo, segnalano le agenzie di stampa russe. Uno degli obiettivi delle modifiche è la creazione di un orientamento negativo della società nei confronti di qualsiasi azione tesa a preparare gli attentati terroristici, non meno pericolosa dell'attentato terroristico stesso, osservano i legislatori della camera alta del Parlamento russo.

    Oggi la pena massima per un reclutatore è di 10 anni di carcere. La legge approvata prevede l'ergastolo per questo reato.

    "Il perfezionamento della legislazione antiterrorismo continuerà, se necessario. Il Parlamento russo è pronto a rispondere a qualsiasi nuova sfida "- ha dichiarato il vicepresidente della commissione Difesa Franz Klintsevich.

    Correlati:

    Lavrov: Russia, India e Cina insieme contro il terrorismo internazionale
    Il terrorismo internazionale ha acquisito proporzioni catastrofiche
    Germania mantiene alto il livello di allerta per terrorismo in Europa
    Tags:
    politica interna, Sicurezza, Terrorismo, Legge, Daesh, Consiglio della Federazione della Russia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik