Widgets Magazine
20:38 18 Settembre 2019
Sottomarino nucleare russo Dmitry Donskoy

Stoltenberg chiarisce in cosa le forze armate russe sono più forti della NATO

© Sputnik . Aleksey Danichev
Mondo
URL abbreviato
13126
Seguici su

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha riconosciuto che l'Alleanza Atlantica ha perso le abilità di combattimento con i sottomarini, mentre l'esercito russo ha rafforzato la flotta "al livello più alto dai tempi della guerra fredda". Lo ha dichiarato in un'intervista al Frankfurter Allgemeine Zeitung.

"Dopo la fine della guerra fredda, la NATO ha ridotto il suo potenziale in mare, specialmente nella lotta contro i sottomarini. Ci siamo addestrati meno ed abbiamo perso le nostre capacità", ha affermato Stoltenberg.

Secondo Stoltenberg, l'alleanza deve eliminare il divario per mandare le attrezzature militari in Europa attraverso l'Atlantico. A proposito il segretario generale ha parlato di piani per creare nuove unità.

Correlati:

Le forze della NATO hanno perso la capacità di lotta in mare, ha detto Stoltenberg
Russia, Putin: NATO ha accelerato la costruzione dell'infrastruttura militare in Europa
Media parlano di rapporto segreto sull'impotenza della NATO dinanzi alla Russia
NATO invita Russia a sostenere dialogo attivo con USA su Trattato INF
La NATO ritiene impossibile il recupero dei rapporti con la Russia
Tags:
Difesa, Sicurezza, Sottomarini russi, marina russa, Esercito russo, NATO, Jens Stoltenberg, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik