16:25 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
4102
Seguici su

Il Patriarca di Mosca e di tutta la Russia, Kirill, ha esortato i politici russi a non dimenticarsi che “l’uomo non è un animale”.

"Sorprendentemente, oggi, per compiacere la gente, i politici dicono che l'unica che conta è il fattore economico. Naturalmente, il potere esiste al fine di risolvere diversi tipi di questioni, compreso il problema dell'economia" ha detto il il Patriarca dopo la liturgia nelle celebrazioni della chiesa Ortodossa di Altufevo.

Tuttavia, è importante capire che una persona dovrebbe avere esigenze più elevate: le esigenze dello spirito e della mente, ha detto il Patriarca.

Secondo il Patriarca, se una società è formata in modo tale da ignorare queste esigenze "non potrà mai accadere nulla di buono". "Anche se diventeremo molto ricchi, avremo un grande successo economico e se il livello del nostro consumo continuerà a salire" ha aggiunto.

Correlati:

Patriarca Kirill esorta i credenti a rafforzare la preghiera per la pace in Ucraina
Patriarca Kirill: la fine del mondo è vicina
Lukashenko propone incontro Papa Francesco Patriarca Kirill a Minsk
Russia, Kirill premia Lavrov per il contributo nella lotta al terrorismo
Tags:
Chiesa, Chiesa Ortodossa, Patriarca Kirill, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook