07:13 25 Maggio 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 13°C
    Le forze militari USA in Siria. (Foto d'archivio)

    Newsweek: la Russia crede che gli americani non abbiano più nulla da fare in Siria

    © AFP 2018 / Delil Souleiman
    Mondo
    URL abbreviato
    32191

    La Russia pensa che la presenza degli Stati Uniti in Siria sia priva di fondamento, ma il Pentagono ha messo in chiaro che non intende ritirare le sue truppe. Ne parla il Newsweek.

    "Qualsiasi motivo indicato dagli americani per giustificare la loro continua presenza militare… è una scusa, e la presenza costante ci deve essere abolita", cita la pubblicazione le parole dell'inviato speciale del presidente russo per la risoluzione siriana alla prossima tornata di colloqui di pace a Astana.

    La Russia non è la prima volta nelle ultime settimane ad esprimere tale punto di vista, ricorda il settimanale americano.

    Tuttavia, sottolinea l'autore dell'articolo, il Pentagono ha chiarito che non intende ritirare le truppe americane dalla Siria nel prossimo futuro.

    "Continueremo ad adempiere ai nostri obblighi nella zona tutto il tempo necessario per fornire sostegno ai nostri partner e per impedire il ritorno dei terroristi", ha commentato la questione il portavoce del Pentagono Eric Pekhon.

    Correlati:

    Business Insider analizza incontro ravvicinato tra F-22 USA e caccia russo Su-35 in Siria
    FSB parla dei movimenti dei jihadisti dopo la sconfitta in Siria e Iraq
    Lavrov ha discusso con il ministro degli Esteri francese la situazione in Siria
    Tags:
    Presenza militare, Media, Siria, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik