18:48 16 Luglio 2018
Convoglio di aiuti umanitari russi per Donetsk e Lugansk (foto d'archivio)

Nel Donbass arrivato il 72° convoglio russo con aiuti umanitari

© Sputnik . Sergey Pivovarov
Mondo
URL abbreviato
3180

I camion del 72° convoglio del ministero delle Situazioni d'Emergenza russo sono arrivati nel Donbass, ha riferito il dicastero russo.

"I mezzi sono arrivati a Donetsk e Lugansk a destinazione. Ora nei punti speciali di ricezione delle merci nelle regioni di Donetsk e Lugansk avvengono le operazioni di scarico degli aiuti umanitari", ha riferito il ministero russo.

Il 72° convoglio del ministero delle Situazioni di Emergenza ha portato nel Donbass circa 450 tonnellate di carico, comprendente cibo per bambini, medicinali, attrezzature mediche, libri scolastici e regali di Capodanno che saranno distribuiti alle persone più bisognose.

Il dicastero russo ha inoltre riferito che il convoglio ha raggiunto il Donbass senza problemi dopo che tutti i veicoli hanno passato i controlli doganali.

In precedenza il ministero delle Situazioni di Emergenza russo aveva proposto alla Croce Rossa di organizzare insieme i convogli umanitari nel Donbass.

Correlati:

Nel Donbass arrivati gli aiuti umanitari della Russia
Cremlino: Russia non rinuncerà agli aiuti umanitari per il Donbass
Donbass, la Croce Rossa invia 130 tonnellate di aiuti umanitari
Tags:
Aiuti umanitari, Ministero delle Situazioni di Emergenza, Repubblica Popolare di Lugansk, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik