00:22 26 Aprile 2018
Roma+ 16°C
Mosca+ 10°C
    Esercitazioni militari congiunte tra soldati americani e georgiani (foto d'archivio)

    In Georgia schierati sistemi anti-missile di produzione francese

    © AP Photo / Shakh Aivazov
    Mondo
    URL abbreviato
    2116

    Il ministro della Difesa della Georgia Levan Izoria ha annunciato lo schieramento nel Paese del sistema di difesa aerea acquistato in Francia.

    "Abbiamo acquistato la strumentazione tecnica che è già in Georgia… Faremo tutto il possibile per garantire che nella prima fase di cooperazione il nostro spazio aereo sia più protetta, siamo disposti a continuare il lavoro nella seconda fase con i nostri colleghi francesi," — ha dichiarato il capo del dicastero militare georgiano.

    Secondo Izoria, la seconda fase prevede l'addestramento degli ufficiali georgiani, che controlleranno il sistema di contraerea, da parte degli esperti militari francesi.

    Dopo la guerra del 2008, la Georgia aveva dichiarato la necessità di nuove armi anticarro e di moderni sistemi di difesa aerea.

    L'accordo tra la Georgia e la Francia sull'acquisto di un sistema di difesa aerea era stato firmato nell'estate 2015. Lo scorso dicembre una task force di esperti militari francesi nel settore della difesa e rappresentanti della leadership militare georgiana avevano concordato il programma per la riconfigurazione della difesa missilistica del Paese caucasico.

    Correlati:

    Georgia, inizieranno oggi le esercitazioni militari congiunte con la NATO
    Georgia, NATO chiede a Russia di togliere riconoscimento di Abcasia e Ossezia del Sud
    Ministro della Difesa Georgia: la riforma ci renderà più compatibili con la NATO
    Tags:
    Difesa antimissile, Cooperazione militare, Difesa, Occidente, Sicurezza, Caucaso, Georgia, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik