Widgets Magazine
12:42 19 Agosto 2019
Su-35

Business Insider analizza incontro ravvicinato tra F-22 USA e caccia russo Su-35 in Siria

© Sputnik . Artem Zhitenev
Mondo
URL abbreviato
18947

Il recente incontro ravvicinato del caccia russo Su-35 e dell'americano F-22 nello spazio aereo siriano ha dimostrato che il velivolo statunitense è molto inferiore a quello russo, scrive Business Insider.

Lo scopo principale del caccia più avanzato dell'aviazione statunitense è il combattimento in volo quando l'aereo nemico si trova ad una distanza considerevole. Allo stesso tempo il suo vantaggio chiave è la bassa visibilità al radar nemico. Tutto questo consente all'F-22 di condurre una battaglia a distanza col nemico a condizioni favorevoli per gli aerei americani, si afferma nell'articolo.

Tuttavia nella situazione verificatasi nei cieli della Siria l'F-22 non avrebbe avuto alcun vantaggio in un'ipotetica battaglia aerea, dal momento che il pilota dell'Su-35 lo ha visualizzato. Inoltre il caccia russo per la manovrabilità è superiore alla controparte americana, osserva l'autore dell'articolo.

Durante l'avvicinamento, l'americano F-22, che per la sua capacità di essere difficilmente rilevabile dispone degli armamenti all'interno della fusoliera, non poteva mostrare nulla all'Su-35, si sottolinea nell'articolo. Il caccia russo trasporta più missili sotto l'ala, e il pilota può facilmente mostrare all'aereo intercettato che è armato, alzando di poco le ali.

In precedenza il ministero della Difesa russo aveva riferito che nello spazio aereo siriano un F-22 americano aveva disturbato un paio di caccia russi Su-35. In risposta un caccia Su-35 si è avvicinato, dopodichè l'aereo americano si è nascosto frettolosamente nello spazio aereo iracheno, affermano i militari russi.

Correlati:

Capo del Pentagono promette di occuparsi degli incidenti aerei in Siria
Bombardieri russi rientrano in patria dopo la missione in Siria
La Russia ha salvato la Siria dalla frantumazione in diversi stati
Deputato russo: gli eventi in Siria dimostrano che non sempre le cose le decidono gli USA
Tags:
Difesa, Sicurezza, Su-35, F-22, Incidente, Aviazione, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik