21:49 02 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
311
Seguici su

Il sistema bancario ucraino nel 2017 ha stabilito il record mondiale di crediti problematici.

Lo ha detto il direttore del dipartimento per la stabilità finanziaria della banca nazionale del paese, Vitaly Vavrischuk.

"Abbiamo stabilito un brutto e costoso record economico, in Ucraina abbiamo registrato la più alta percentuale di crediti in sofferenza del mondo" ha detto Vavrischuk citato dall'agenzia Ukrainske Novosti.

La quota di crediti in sofferenza ha raggiunto il picco di registrazione del 58% a luglio e da allora è gradualmente diminuito. Attualmente il sistema bancario è sufficientemente capitalizzato, ha detto il rappresentante della banca nazionale.

A dicembre l'agenzia internazionale di rating Moody's ha pubblicato le previsioni per il settore bancario ucraino, gli esperti ritengono che la quota di crediti problematici raggiungerà un volume totale del circa 45-50% entro la fine del prossimo anno. Secondo Sputnik, il volume dei crediti in default dell'Ucraina nelle banche ha raggiunto il punto critico del 56,5%.

Il primo novembre l'importo dei crediti, con il 100% di probabilità di non ritorno, era pari a 587 miliardi di grivne — 17 miliardi di euro — solo il 15,6 % dei quali individuale. 

Correlati:

Nel 2018 saranno potenziate le trasmissioni TV ucraina in Crimea
Ambasciata russa in Canada parla dell’invio di armamenti a Ucraina
Pushkov risponde a esortazione ucraina di “fare a pezzi la Russia”
Tags:
crisi bancaria, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook