19:30 20 Giugno 2018
La bandiera finlandese

L'ambasciata russa in Finlandia non commenta l'ultimo scandalo spionaggio

© flickr.com/ Iago Laz
Mondo
URL abbreviato
0 00

L'ambasciata russa in Finlandia non commenta le informazioni pubblicate dal quotidiano Helsingin Sanomat sulle attività di spionaggio condotte dall'istituto di intelligence di Tikkakoski.

Il centro presumibilmente si occupa di sorveglianza delle forze russe sul territorio dell'ex distretto militare di Leningrado.

"Partiamo dal presupposto che questo è un caso che riguarda le forze dell'ordine e la stampa finlandesi, quindi rilasciare dei commenti non è per noi possibile" ha detto a Sputnik il portavoce dell'ambasciata Natalia Vezhlivzeva.

Questa pubblicazione ha suscitato scalpore in Finlandia. Il presidente del paese Sauli Niiniste e il ministro della Difesa Jussi Ninniste hanno chiesto alla polizia di avviare un'indagine dopo aver ricevuto dai giornalisti informazioni segretate, la loro divulgazione "rappresenta un rischio per la sicurezza della repubblica".

Uno degli autori, la giornalista Laura Chalminen, è stata perquisita. La polizia criminale del paese ha iniziato un'indagine preliminare su richiesta della difesa per la pubblicazione di documenti segreti apparsi sui media. I reati punibili in questo caso sono la divulgazione di informazioni segretate e la divulgazione del segreto professionale, chiariscono le forze dell'ordine.

 

Correlati:

Finlandia: alle autorità inviata una richiesta per la costruzione del Nord stream-2
Il Wall Street Journal racconta come la Finlandia si prepara alla guerra con la Russia
Finlandia, fuga dati segreti di sorveglianza su militari russi
Tags:
Media, intelligence, Finlandia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik