13:53 15 Novembre 2018
Il lancio della navetta “Soyuz MC-05”

Bajkonur: lanciata Soyuz-FG con nuovo equipaggio per Stazione Spaziale Internazionale

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
3141

Il razzo vettore Soyuz-FG è stato lanciato con il nuovo equipaggio per la ISS da Bajkonyr, riporta RIA Novosti dalla rampa di lancio “Gagarin”.

La navetta si è già separata dal razzo vettore.

A bordo della Soyuz c'è il cosmonauta Roscosmos Anton Shkaplerov, l'astronauta NASA Scott Tingle e l'astronauta JAXA Norishige Kanai.

L'attracco con la ISS è previsto tra due giorni, il 19 dicembre alle ore 11.42 di Mosca in modalità automatica.

A febbraio 2018, in una passeggiata spaziale, Anton Shkaplerov e Aleksandr Misurkin, già a bordo della ISS, sostituiranno il sistema di antenna satellitare Luch, che opera nello spazio da quasi 17 anni. Dopo di che, il segmento russo della ISS avrà il suo collegamento con la terra, che funzionerà a prescindere dalla zona di visibilità radio dei punti di monitoraggio a terra russi. Di conseguenza, l'equipaggio sarà in grado di utilizzare Internet, che adesso "prende in prestito" dalla NASA.

Le navi da trasporto di nuova concezione Progress MS e Soyuz MS, e il sistema RSC Energia, sono il risultato di una profonda modernizzazione delle navi "Progress M" e "Soyuz TMA".

Il sistema elettronico di comando di bordo Kvant-V è stato sostituito da un unico sistema di telemetria di comando con un ulteriore canale telemetrico. La nuova radio di comando garantisce la ricezione di segnali via satellite attraverso i ricevitori Luch-5, che aumentano notevolmente la zona di visibilità radio delle navette, fino al 70% della lunghezza dell'orbita.

​Le navette sono dotate di un moderno sistema elettronico di avvicinamento e attracco Kurs-NA. Rispetto alla versione precedente di Kurs-A ha prestazioni migliori, è più leggero e di dimensioni ridotte, il che permette di eliminare dalle apparecchiature della nave una delle tre antenne radio.

Al posto del sistema televisivo analogico Klest le navette sono ora dotate di un sistema di televisione digitale, che manterrà il collegamento tra la nave e la stazione tramite la radio di bordo. Le nuove navette inoltre figurano il nuovo sistema digitale di controllo del complesso RKK Energia, il blocco modernizzato di indicatori di velocità angolari BDUS-3А e il proiettore a LED SFOK.

Grazie all'utilizzo dei nuovi sistemi radio terrestri e aerei, è diventato possibile utilizzare moderni protocolli di trasferimento delle informazioni, con conseguente miglioramento della stabilità del sistema di controllo della nave.

La maggior parte delle soluzioni tecniche incorporate nella progettazione dei veicoli Soyuz MS e Progress MS verranno utilizzati per creare una nuova generazione di navi di trasporto con equipaggio, sviluppate a partire dal sistema RSC Energia.

Correlati:

Confermati gli equipaggi di navicelle Soyuz che andranno sulla ISS nel 2018
Sulla ISS organizzata cena all'italiana - VIDEO
Spazio, gli americani continuerano a volare con le Soyuz fino al 2019
La Soyuz porta gli astronauti della 53ª missione a Terra
Tags:
Spazio, ISS, Stazione spaziale internazionale, Soyuz, spazio, Esplorazione dello spazio, JAXA, ISS, NASA, Roscosmos, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik