08:37 27 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
743
Seguici su

Nel mese di agosto, il portafoglio delle obbligazioni degli Stati Uniti è stato pari a 105,4 miliardi di dollari, nel mese di settembre è sceso a 103,9 miliardi, ma ora la Russia ha giocato su questa riduzione, investendo 1,1 miliardi.

Un anno fa, gli investimenti russi in obbligazioni degli Stati Uniti erano pari a 74,6 miliardi di dollari, dunque sono cresciute del 41,8 per cento.

La Russia non è ancora tra i dieci maggiori detentori del debito americano, occupando il 15° posto. Il leader è la Cina, i cui investimenti ammontano a $ 1.18 trilioni di, seguita dal Giappone, che ha ridotto il proprio portafoglio da due miliardi di dollari fino a 1.094 triliardi di dollari. Dietro di esso, con un ampio margine, c'è l'Irlanda con 310,8 miliardi di dollari.

Correlati:

Gli investitori stranieri tornano a comprare le obbligazioni russe
Crimea: investimenti da UE e Ucraina
Iran, Zarif: attraiamo investimenti stranieri nonostante le decennali sanzioni USA
La Cina prepara massicci investimenti in Europa dell'Est
Tags:
Economia, obbligazioni, Titoli di Stato, Investimenti, investimenti, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook