07:24 18 Novembre 2018
ucraina nato

L’Ucraina avverte la NATO di possibili "avventure militari" della Russia

© AFP 2018 / Yurko Dyachyshyn
Mondo
URL abbreviato
11323

Il segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell'Ucraina Aleksandr Turchynov ha affermato che la Russia sta creando una potente infrastruttura militare lungo il confine e può avviare operazioni militari su vasta scala in qualsiasi momento.

Turchynov ha fatto questa affermazione in occasione della riunione della Commissione Ucraina — NATO, scrive il quotidiano Ukrainskaya Pravda.

Egli ha parlato della situazione relativa alla sicurezza nell'Europa dell'est e dello sviluppo del suo piano d'azione contro l'aggressione russa.

"La Russia sta creando una potente infrastruttura militare lungo il confine con l'Ucraina e può lanciare operazioni militari su larga scala contro il nostro stato su ordine del Cremlino in qualsiasi momento. E la decisione di Putin non dipenderà dalle azioni dell'Ucraina. Al contrario, un fattore molto più importante per l'inizio di avventure militari da parte della Russia è lo sviluppo della situazione politica in Russia", ha detto Turchinov, aggiungendo che la minaccia è in rapida crescita anche per gli altri paesi-membri della NATO.

Turchynov ha definito "revanscista" la politica russa volta a ripristinare il suo dominio regionale e in parte globale.

Correlati:

Lavrov: non c’è volontà da parte Ucraina di normalizzazione relazioni
Ambasciata russa in Canada parla dell’invio di armamenti a Ucraina
Putin: Ucraina e Russia supereranno le difficoltà associate alla Crimea
Tags:
Operazioni militari, Minacce, Aggressione, Difesa, Sicurezza, NATO, Russia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik