03:25 17 Agosto 2018
Giovane Vladimir Putin e un suo conoscente (foto d'archivio)

Il presidente Putin è stato uno stuntman?

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
150

Vladimir Putin negli anni '70 partecipò come stuntman alle riprese dei film Battaglione Izhor e Blokad diretti dalla società Lenfilm. Insieme a lui parteciparono i suoi amici della scuola di judo Arcady Rotenberg e Vasily Shestakov.

Nel 1970 Vladimir Putin prese parte come stuntman in diversi film Lenfilm, riporta il canale televisivo Dozhd, citando uno dei colleghi di Putin sul set. Il futuro presidente recitò nel film insieme con il suo amico Arkady Rotenberg, compagno della scuola di Sambo (poi di judo) e con il suo allenatore Anatoly Rachlin. Entrambi divennero maestri in tale sport e partecipavano alle competizioni insieme.

Nel 1950 il responsabile per le scene acrobatiche di Lenfilm era il lottatore Alexander Massarsky, allenatore di Anatoly Rachlin, che poi sarebbe diventato l'allenatore di Putin nella scuola di arti marziali Turbostroitel. Dal momento che Lenfilm non aveva una squadra a pieno titolo di stuntman, gli sportivi furono coinvolti nelle riprese. Rakhlin nella biografia President Sensei ha scritto di aver partecipato alle riprese di più di cento film.

Rotenberg riuscì ad ottenere un ruolo secondario nel film Battalione Izhor. Lui, secondo Peter Tarkhanov, che prese parte alle riprese, interpretava "un semplice lavoratore di Izhor". Nella stessa immagine è ritratto un altro amico di Putin, un ex deputato della Duma di Stato e presidente della International Sambo Federazione, Vasily Shestakov.

Shestakov ha detto a Dozhd, che Putin ha partecipato alle riprese del film Battaglione Izhor come stuntman. "Girammo con lui nel film Battalione Izhor e Blokad" ha detto. Secondo Shestakov, c'è stato un terzo film, al quale presero parte entrambi, ma non ne ricorda il nome.

"Per noi era come un gioco" dice Shestakov. "Ci pagavano molto bene per quei tempi. Eravamo studenti, ma potevamo permetterci di andare al ristorante caucasico. Se il mio stipendio da ingegnere era di 110 rubli, quando facevamo le riprese guadagnavo 75 rubli al giorno. Cioè, era davvero una buona paga" ha spiegato.

Un altro ex lottatore, Nikolai Vashchilin, ha confermato a Dozhd che Putin lavorò come stuntman a Lenfilm. Vaschilin ha inoltre studiato con Rachlin per poi diventare direttore degli stunt presso la stessa compagnia.

"Ci chiamavano a recitare nei film epici come Blokad. Ci fu un ordine dal comitato regionale del partito "di realizzare una scena di massa con 10.000 persone". E tutti gli studenti, le scuole militari, le società sportive portarono i propri membri. I partecipanti alla scena di massa guadagnavano solo 3 rubli mentre noi 10 rubli per un giorno di riprese. Pertanto amavamo molto tale opportunità" ha detto Vashchilin.

Correlati:

Per il suo compleanno, Putin terrà un incontro con il Consiglio di Sicurezza
Putin "costruttore di pace" geopolitico
A Washington un ristorante servirà la pizza in onore di Putin
Tags:
Film, vita, film, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik