10:16 26 Aprile 2019
La grande conferenza stampa di Vladimir Putin

Putin: Ucraina e Russia supereranno le difficoltà associate alla Crimea

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Mondo
URL abbreviato
8322

La Russia e l'Ucraina attraverseranno le attuali difficoltà a causa della Crimea, ha detto il presidente russo Vladimir Putin.

Nel corso della conferenza stampa annuale, Vladimir Putin ha dichiarato che la Crimea è stata donata all'Ucraina nel 1954 "in violazione della legislazione dell'Unione Sovietica, che richiedeva il consenso del Consiglio Supremo".

"Fu deciso dal presidio del Consiglio Supremo. Inoltre, e non lo ripeterò, il popolo della Crimea ha preso la sua decisione. Supereremo anche questo, ne sono certo" ha detto Putin.

La Crimea è diventata parte della Federazione Russa dopo il referendum tenutosi a marzo 2014 in cui 96,77% degli elettori di Crimea e il 95,6% degli abitanti di Sebastopoli si sono espressi a favore della riunificazione con la Russia. Le autorità della Crimea hanno organizzato il referendum dopo il colpo di stato in Ucraina nel febbraio 2014. L'Ucraina considera ancora la Crimea come proprio territorio ma temporaneamente occupato. La dirigenza russa ha ripetutamente affermato che i residenti della Crimea hanno votato democraticamente, nel pieno rispetto del diritto internazionale e della Carta delle Nazioni Unite. Secondo il presidente russo, la questione della Crimea "è definitivamente chiusa".

Correlati:

Putin confronta le spese militari di Russia e USA e giudica la politica di Trump
Putin commenta le sanzioni occidentali e le prospettive dell'economia russa
Putin sul ruolo dello Stato, le minoranze linguistiche e l'opposizione in Russia
Putin: Russia deve guardare al futuro, sistema politico deve essere flessibile
Tags:
Situazione in Crimea, Crimea, Reintegro Crimea, Crimea, Crimea e diritto internazionale, Crimea, adesione di Crimea, Vladimir Putin, Crimea, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik