08:02 26 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
4196
Seguici su

In Donbass non c’è l’esercito russo, ma sono presenti delle milizie autonome, le quali sono autosufficienti e pronte di contrastare qualsiasi attacco contro la regione, ha detto Vladimir Putin.

"L'esercito russo non è assente sul territorio del Donbass. Senza dubbio la sono stati creati formazioni militari che sono autosufficienti e pronte a respingere qualsiasi azione militare su larga scala contro il Donbass" ha detto Putin durante la conferenza stampa annuale.

Le autorità dell'Ucraina nell'aprile 2014 hanno lanciato un'operazione militare contro le repubbliche autoproclamate di Lugansk e Donetsk che hanno dichiarato l'indipendenza dopo il colpo di stato in Ucraina a  febbraio 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, il conflitto ha provocato oltre 10.000 vittime.

Correlati:

Donbass, una guerra nel cuore d’Europa
Nazioni Unite: interrotta fornitura di aiuti umanitari al Donbass per mancanza di fondi
Donbass, Mosca: Peacekeepers Onu operino a sostegno missione Osce
Donbass e Kiev si accordano per scambio prigionieri di guerra
Tags:
guerra, guerra civile, Donbass, Guerra, Conflitto nel Donbass, Repubblica Popolare di Lugansk, Repubblica Popolare di Donetsk, Vladimir Putin, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook