12:37 20 Aprile 2018
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Rex Tillerson

    Corea, Tillerson: pronti a incontrare Pyongyang senza precondizioni

    © REUTERS / Joe Skipper
    Mondo
    URL abbreviato
    1139

    Lo ha detto il segretario di Stato americano.

    Gli Stati Uniti sono pronti per iniziare negoziati e lavorare su una roadmap con la Corea del Nord senza condizioni preliminari se saranno in grado di incontrarsi: lo ha detto il segretario di Stato Rex Tillerson in una conferenza stampa.

    "Siamo pronti — ha annunciato — a parlare ogni volta che la Corea del Nord vorrà parlare. E siamo pronti ad avere un primo incontro senza precondizioni. Soltanto incontriamoci. E poi possiamo iniziare a delineare una road map di ciò a cui potremmo essere disposti a lavorare".

    Il segretario di Stato americano ha anche affermato che la Corea del Nord dovrebbe fornire un periodo di calma per consentire i negoziati.

    "Sarà dura parlare se nel bel mezzo dei nostri colloqui decideranno di testare un altro dispositivo", ha detto Tillerson durante un evento. "Penso — ha concluso — che capiscano chiaramente che se stiamo per parlare, dobbiamo avere un periodo di tranquillità".

    Correlati:

    “Trump è un vecchio pazzo”: anche la Corea del Nord interviene su Gerusalemme
    L'esperto: perché la Nord Corea ha parlato dell'inevitabilità della guerra
    Pyongyang: in Corea “guerra inevitabile” per azioni USA
    Bombardieri strategici USA volano vicino alla Corea del Nord
    Tags:
    crisi, nucleare, Rex Tillerson, Corea del Nord, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik