23:45 20 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 10°C
    Il sommergibile argentino San Juan con l'equipaggio visti prima di partire dal porto di Buenos Aires, Argentina (foto d'archivio).

    Possibile coinvolgimento di due ditte tedesche in affondamento sottomarino San Juan

    © REUTERS / Armada Argentina
    Mondo
    URL abbreviato
    726

    Nella catastrofe del sottomarino San Juan potrebbero essere coinvolte due aziende tedesche riporta la compagnia radiofonica Bayerischer Rundfunk.

    Le imprese Ferrostaal e EnerSys-Hawker hanno effettuato importanti riparazioni nel sottomarino, compresa la sostituzione degli accumulatori. Probabilmente, la scarsa qualità di questi ultimi ha causato l'affondamento del "San Juan". Poco prima della tragedia, l'equipaggio ha riportato un cortocircuito e un incendio, e che gli accumulatori erano fuori uso. Inoltre, secondo i giornalisti, sono stati scoperti episodi di corruzione durante la riparazione del sottomarino. I rappresentanti delle società presumibilmente corrotte non hanno fornito una documentazione con l'elenco di lavori eseguiti.

    Il contratto con le aziende tedesche per la fornitura di accumulatori è stato di oltre 5 milioni di euro, afferma il rapporto.

    "C'è il sospetto che gli accumulatori installati nel sottomarino non soddisfacessero totalmente o parzialmente gli standard di qualità a cui dovevano essere conformi" ha detto il presidente della commissione per gli affari esteri del Parlamento argentino Cornelia Schmidt-Lirman.

    La società Ferrostaal ha dichiarato di non essere coinvolta in queste frodi, mentre EnerSys-Hawker non ha rilasciato commenti.

    Correlati:

    Il batiscafo russo ha ispezionato un mezzo simile al sottomarino San Juan
    La corruzione potrebbe aver affondato il sottomarino San Juan
    La Marina argentina ha commesso violazioni nella riparazione del sottomarino San Juan
    Sottomarino San Juan, famigliari dell'equipaggio alzano il tiro contro la Marina argentina
    Tags:
    disastro, Sottomarini, disastro, Sottomarino, Incidente, Marina militare, Argentina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik