02:00 20 Settembre 2018
Progetto centrale nucleare di Akkuyu

Turchia: Circa 10000 persone costruiranno la centrale nucleare Akkuyu

© Foto : AKKUYU NÜKLEER A.Ş.
Mondo
URL abbreviato
0 92

Circa 10000 persone prenderanno parte alla costruzione della centrale nucleare di Akkuyu su progetto russo nel sud della Turchia. Una volta completata alla centrale lavoreranno permanentemente 3500 operai, comunica il sottosegretario del Ministero dell’energia della Turchia Fatih Dönmez.

Ieri Fatih Dönmez insieme al capo di Rosatom Aleksey Likhachevym ha preso parte alla cerimonia dell'avvio dei cantieri della centrale nucleare di Akkuyu.

"Alla costruzione della centrale nucleare di Akkuyu parteciperanno 10000 persone, e dopo il completamento alla centrale lavoreranno 3500 impiegati, la maggior parte dei quali saranno cittadini turchi" ha dichiarato Dönmez.

Secondo lui, la centrale nucleare di Akkuyu darà un contributo significativo al benessere degli abitanti delle province meridionali del paese.

Il 2 dicembre è stata completata la fondazione della piastra di base dell'edificio del reattore dell'unità di potenza n.1. I lavori sono stati condotti da una compagnia turca e terminati esattamente nei tempi previsti.

"Oltre ai lavori di costruzione sul sito, continuano le attività di monitoraggio ambientale: vengono regolarmente monitorati i parametri sismologici e meteorologici, le falde acquifere e l'ambiente marino.

Tutti i lavori per la centrale nucleare NPP Akkuyu sono condotti in conformità con la legge turca" riporta il servizio stampa della società  Impianti nucleari Akkuyu.

Il progetto da ottime opportunità ai fornitori turchi. "Secondo le prime stime, la parte turca sarà in grado di garantire le consegne del 35-40% dei materiali per la costruzione della centrale nucleare Akkuyu per un valore di 6-8 miliardi di dollari. Più di 350 aziende turche hanno fatto domanda per l'inclusione nella lista dei potenziali fornitori, alcune di esse hanno già ricevuto ordini per la preparazione delle infrastrutture. In questo momento il numero totale di personale in loco è di più di 300 persone, di cui il 90% sono cittadini turchi" si legge nel comunicato.

Inoltre, sono stati chiamati specialisti altamente qualificati di aziende turche che hanno realizzato i più grandi impianti energetici e industriali in Turchia.

La centrale nucleare Akkuyu comprende quattro unità di potenza dotate di reattori russi VVER-1200 di generazione 3+, corrispondente alle cosiddette norme di sicurezza "post-Fukushima". La capacità di ciascuna unità della centrale nucleare sarà di 1200 MW. Il costo del progetto è di circa 20 miliardi di dollari. La parte turca conta sull'avvio del primo reattore nel 2023.

Correlati:

Russia e Turchia avviano fase operativa del progetto sulla centrale nucleare di Akkuyu
Cina, prima centrale nucleare galleggiante entro il 2020
L'Iraq ha chiesto aiuto alle potenze nucleari per la costruzione di una centrale nucleare
Egitto, assistenza russa in costruzione centrale nucleare è simbolo di amicizia
Tags:
Nucleare, Costruzione, Centrale nucleare, Rosatom, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik