15:29 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
1100
Seguici su

I militari russi hanno consegnato ai cittadini siriani oltre 5 tonnellate di aiuti umanitari, ha dichiarato nel fine settimana in una conferenza stampa il direttore del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto, il generale Sergey Kuralenko.

"Il Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto ha realizzato 3 operazioni umanitarie nelle province di Aleppo e Deir ez-Zor. I cittadini siriani residenti in queste aree hanno ricevuto cibo, attrezzature mediche e medicinali per un peso complessivo di 5 tonnellate e 100 chili".

A Serbes i militari hanno consegnato 1,3 tonnellate di medicinali e prodotti. Gli abitanti hanno ricevuto 300 pacchi, contenenti farina, riso, carne in scatola e zucchero. Anche nel villaggio di Hanasser sono state consegnate medicine e generi alimentari dal peso totale di 1,9 tonnellate. I militari hanno distribuito agli abitanti 450 scatoloni di cibo. 1,9 tonnellate di aiuti umanitari sono state consegnate nella città di Hatla, situata nella provincia di Deir ez-Zor. La comunità locale ha ricevuto 300 scatoloni di cibo.

"Prosegue il lavoro degli ufficiali del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto nelle riunioni dei comitati per il controllo delle zone di de-escalation. Il risultato di questo lavoro è stata la decisione di intraprendere un'operazione umanitaria nella zona di de-escalation № 3 "Ghouta est". Otterranno aiuti umanitari gli abitanti di 2 centri della provincia di Damasco", — ha aggiunto Kuralenko.

Inoltre nell'ultimo giorno hanno fatto ritorno nelle proprie case 57 sfollati siriani: 29 nella provincia di Aleppo e 28 nella provincia di Homs. I medici russi hanno offerto assistenza a 27 persone.

"Come risultato del lavoro congiunto del Centro per la riconciliazione delle parti in conflitto e del comitato per il monitoraggio della zone de-escalation ad Idlib è stato firmato un accordo per il cessate il fuoco nel centro di Burj-Izzavi della provincia di Aleppo", ha osservato Kuralenko.

Correlati:

Pentagono risponde alle accuse russe sulla lotta al terrorismo in Siria
Siria, Konashenkov: la US Air Force ha ostacolato l’aviazione russa nella lotta all’ISIS
Siria, Russia: Consegnate 10 tonnellate di aiuti umanitari e forniture mediche a Ghouta
Siria, la Russia ha distribuito quasi 2 tonnellate di aiuti umanitari in 24 ore
Tags:
Società, Aiuti umanitari, Tregua in Siria, crisi in Siria, Esercito russo, Sergey Kuralenko, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook