08:46 22 Novembre 2019
Bitcoin

L'esperto ha spiegato perché il tasso di cambio del bitcoin è speculativo

© Sputnik . Vladimir Astapkovich
Mondo
URL abbreviato
435
Seguici su

Il balzo del bitcoin è associato al crescente interesse della gente, ma in realtà tutta la moneta digitale è simile a "soldi" e "tesori" dei giochi da computer, e tutta la situazione è a piramide.

Questo parere è stato espresso in un'intervista a Sputnik dall'esperto di tecnologia finanziaria lettone Viktor Stepanovs, invitato come testimone per la difesa alla Corte Suprema dell'Areopago greco, all'udienza del russo Aleksander Winnick, specialista di tecnologia informatica, accusato dalle autorità statunitensi del riciclaggio di 4 miliardi di dollari attraverso lo scambio di moneta bitcoin.

Nei giorni scorsi il corso di bitcoin ha battuto tutti i record, la moneta digitale è molto richiesta.

"Interessa alla gente. Se si parla di mercati finanziari, quello che vale oggi,  è quanto la gente è disposta a pagare per questo. Se valutiamo il mercato di tutte le criptovalute in 300 miliardi di euro, allora cerchiamo di essere realisti, mai così tanti soldi sono stati versati in un progetto di business. E fino a quando i soldi di un progetto di business non vengono usati, sembra che aumentino. Ma una volta che qualcuno dice "voglio trarre profitti di 100-200 milioni di questo progetto", il prezzo del bitcoin tornerà alla realtà, come deve essere" ha detto l'esperto.

Oro virtuale

Dice l'esperto che il bitcoin viene ora considerato come "oro digitale".

"Prima tutti volevano comprare monete d'oro, metterle da parte per un giorno "nero". Adesso tutti vogliono comprare un piccolo bitcoin, metterlo nel telefono e sentirsi al sicuro" ha detto l'esperto.

"Ogni uomo vuole avere una piccola valuta in un database comune, senza problemi. È pronto a pagare per questo, anche senza problemi", ha osservato. L'esperto ha citato l'esempio dei giochi per il computer, dove molti sono disposti a pagare per l'acquisto virtuale di "armi".

"Chi gioca, fatto interessante, è disposto a pagare. E agli altri che uso rimane? L'interesse speculativo? Sì, la compra-vendita. E ora la situazione con i bitcoins è così accelerata, che tutti pensano di comprare e aspettare, che poi accadrà un miracolo", dice l'esperto.

Che succede?

Ha ricordato che il prezzo riflette la domanda. "Non dimentichiamo che qui ci sono i grandi giocatori che a fine mese andranno alla borsa americana, con la possibilità di fare business con i bitcoin. Tutti questi indici della borsa, indici dei fondi, guadagnano soprattutto sulla capacità di giocare al ribasso, poi al rialzo. E la volatilità, cioè il movimento dei prezzi, ora è enorme, perché se ne occupano persone semplici. Quando verranno istruiti gli investitori, che sono in grado di giocare, di deciderne il prezzo, per guidarlo a loro favore,  il mercato alla fine farà crollare quel prezzo" ha detto l'esperto.

Secondo il suo parere, la volatilità non deve superare il 5-6% al mese, mentre nel caso dei bitcoins il prezzo "cammina" verso il 20% in entrambe le direzioni. Venerdì il cambio del bitcoin ha battuto un altro record storico, superando i 17 mila dollari, dopo è sceso a 3 mila dollari. Poi la criptovaluta ha ripreso la crescita e ha riguadagnato la maggior parte delle perdite, tornando al livello di circa 16 mila dollari, all'inizio della settimana, il bitcoin è stato scambiato per circa 11,2 mila dollari. La maggior parte degli analisti attribuisce la crescita esplosiva della moneta alle aspettative di un prossimo lancio del bitcoin sulle borse statunitensi.

Correlati:

Nuovo record storico per i Bitcoin, superano quota 10.000 dollari
Elon Musk potrebbe essere l’inventore dei bitcoin
Contra Magazin: Russia risponde ai bitcoin con il criptorublo
Tags:
bitcoin, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik