09:49 18 Dicembre 2017
Roma+ 4°C
Mosca+ 0°C
    Ucraina e UE, le bandiere

    Ucraina, a rischio il regime senza visto con l’UE

    © Sputnik. Mikail Palinciak
    Mondo
    URL abbreviato
    471

    L’Ucraina rischia di far fallire il regime senza visto con l'UE a causa del disegno di legge che limita il funzionamento delle strutture anti-corruzione. Lo riferisce il quotidiano "European Pravda".

    Il progetto di legge doveva essere discusso dal parlamento ucraino giovedi 7 dicembre. Esso permetterà ai deputati di sfiduciare e allontanare i responsabili degli organi nazionali anticorruzione.

    I rappresentanti dell'Unione Europea hanno minacciato l'Ucraina di sospendere il regime senza visti e bloccare i programmi di sostegno in caso di entrata in vigore del disegno di legge.

    In particolare il Fondo monetario internazionale (FMI) ha detto che interromperà i finanziamenti se Kiev non creerà un tribunale anti-corruzione.

    Il regime senza visti tra l'Ucraina e l'UE ha iniziato a funzionare l'11 giugno. Una delle condizioni per la liberalizzazione dei visti è stato l'adempimento di una serie di condizioni da parte di Kiev. Tra questi la creazione di un sistema di strutture anticorruzione indipendenti che indagano sugli alti funzionari.

    Correlati:

    UE: procuratore generale dell'Ucraina mina la fiducia della società
    Esperti definiscono principali ostacoli all'attuazione delle riforme in Ucraina
    Consiglio della Federazione: esercitazioni USA e Ucraina in mar Nero sono una provocazione
    Tags:
    visti, Legislazione, corruzione, UE, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik