17:21 18 Dicembre 2017
Roma+ 10°C
Mosca0°C
    Ambulanza

    Medici russi raccontano come hanno soccorso passante nel centro di Stoccolma

    © Sputnik. Maksim Bogodvid
    Mondo
    URL abbreviato
    0 100

    L'undicesima brigata del servizio di pronto soccorso a pagamento “Peterburgskaya Neotlozhka”, chiamata da un cittadino russo, ha aiutato un passante in centro a Stoccolma, ha raccontato a RIA Novosti il primario della società Mikhail Dzhalagonia.

    "Un cittadino russo, in viaggio d'affari in Svezia, aveva subito un trauma. Dopo che aveva superato la fase più intensa delle cure, i medici gli avevano dato l'ok per tornare in Russia per continuare le cure. Su richiesta della compagnia assicurativa abbiamo evacuato il paziente dalla Svezia. Quando l'ambulanza stava attraversando Stoccolma, secondo i ragazzi dell'11° brigata, sono stati fermati dai passanti, dal momento che un uomo aveva accusato un malore. I nostri medici gli hanno dato la prima assistenza prima dell'arrivo dei medici svedesi".

    ​In precedenza il giornale svedese Aftonbladet aveva riferito che medici in uniformi rosse, scesi da un'ambulanza con la targa diplomatica russa, avevano prestato soccorso ad un uomo sdraiato sul marciapiede nel centro di Stoccolma. Una delle persone sul posto aveva notato l'inusuale vestiario dei medici, così aveva scattato una foto che poi aveva pubblicato su Twitter nella speranza che qualcuno potesse dire qualcosa sull'insolita ambulanza. Nessuno degli utenti ha indovinato da dove proveniva l'ambulanza con i numeri russi.

    Tags:
    Società, Incidente, Svezia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik