00:19 16 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Soldati nordcoreani durante parata militare a Pyongyang (foto d'archivio)

    Pyongyang: in Corea “guerra inevitabile” per azioni USA

    © Sputnik. Iliya Pitalev
    Mondo
    URL abbreviato
    1090

    Le esercitazioni militari congiunte tra Stati Uniti e Corea del Sud, così come le recenti dichiarazioni dei funzionari statunitensi, indicano i preparativi di Washington per bombardare la Corea del Nord, scrive l'agenzia nordcoreana Kcna, riferendosi ad un comunicato del ministero degli Esteri.

    I diplomatici nordcoreani hanno osservato che "le dichiarazioni bellicose dei politici americani e le esercitazioni dirette contro la Corea del Nord destano allarme".

    Il ministero degli Esteri ha sottolineato che le dichiarazioni dei funzionari statunitensi non sono altro che un implicito avvertimento alla Corea del Nord sul fatto che dovrebbe prepararsi alla guerra nella penisola.

    Secondo i diplomatici nordcoreani, oggi resta solo una domanda aperta: quando inizierà la guerra? Da Pyongyang rassicurano che non vogliono lo scontro armato, ma non si tireranno indietro in caso di aggressione.

    Le esercitazioni dei militari americani e sudcoreani Vigilant ACE sono iniziate il 4 dicembre e dureranno fino a venerdì 8 dicembre. Queste manovre saranno le più grandi esercitazioni congiunte tra i due Paese nella storia.

    Le esercitazioni militari di Seul e Washington avvengono sullo sfondo dei test missilistici nordcoreani, l'ultimo dei quali è avvenuto a fine novembre. Russia e Cina hanno hanno proposto alla Corea del Nord di sospendere i test missilistici ed il programma in nucleare in cambio alla rinuncia di Corea del Sud e Stati Uniti di condurre esercitazioni militari nella regione per stabilizzare la situazione nella penisola, tuttavia Washington ha ignorato questa iniziativa.

    Gli Stati Uniti e la Corea del Nord sono formalmente in guerra. Dopo la guerra di Corea del 1950-1953 è stato firmato solo un armistizio, che Pyongyang ha dichiarato "nullo" da molto tempo.

    Tutti i tentativi della Corea del Nord di firmare un trattato di pace sono stati respinti dagli americani, che mantengono permanentemente le loro truppe in Corea del Sud.

    Correlati:

    Bombardieri strategici USA volano vicino alla Corea del Nord
    Il Giappone potrebbe acquistare missili in grado di colpire la Corea del Nord
    Senatore USA propone evacuazione diplomatici da Corea del Sud per imminente guerra
    Nord Corea, Dzhabarov: Usa interrompano esercitazioni militari
    Casa Bianca: il rischio di guerra con la Corea del Nord cresce ogni giorno
    Corea del Nord definisce USA “Demone nucleare”
    Tags:
    Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Guerra, Esercitazioni militari, Penisola coreana, Corea del Sud, Corea del Nord, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik