10:27 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    A sign rotates outside New Scotland Yard

    Scotland Yard ha riferito della cooperazione con la polizia russa

    © AP Photo/ Matt Dunham
    Mondo
    URL abbreviato
    0 30

    Il grado di cooperazione tra le forze dell'ordine di Regno Unito e Russia per il Campionato del mondo di calcio dipende dalla volontà dei governi dei due paesi, ha detto il capo della polizia metropolitana di Londra, Cressida Dick.

    "In questi casi non giochiamo un ruolo di leadership. Il consiglio nazionale dei capi di polizia gestisce solo le situazioni, in cui la squadra britannica viene inviata all'estero, si occupa di questioni di sicurezza e cooperazione con le autorità locali", ha spiegato Dick.

    "So anche che da molti punti di vista le forze dell'ordine russe sono molto forti, forniscono buone misure di sicurezza. Ma ci riferiamo al nostro governo sempre per le questioni connesse con le operazioni all'estero. Non abbiamo l'autorizzazione per lavorare all'estero. Il grado di cooperazione, se abbiamo una collaborazione attiva, dipende dai governi dei nostri paesi. Ma è ovvio che tutti noi vogliamo che le persone siano in sicurezza" ha detto, sottolineando che la cooperazione della polizia dei due paesi, in generale, dipende dalle autorità dei due paesi.

    Correlati:

    I simboli di ghiaccio dei paesi della Coppa del Mondo sulla collina Poklonnaya a Mosca
    Putin parteciperà alla cerimonia del sorteggio per la Coppa del Mondo 2018
    Coppa del mondo 2018: 60% degli hotel moscoviti già prenotati
    Tags:
    Coppa del Mondo, Regno Unito
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik