09:44 18 Dicembre 2017
Roma+ 4°C
Mosca+ 0°C
    Segretario di Stato americano Rex Tillerson

    La NATO ritiene impossibile il recupero dei rapporti con la Russia

    © Sputnik. Ramil Sitdikov
    Mondo
    URL abbreviato
    5119

    I paesi della NATO ritengono che la normalizzazione con la Russia non sia adesso possibile, ha detto il segretario di Stato USA Rex Tillerson.

    "Abbiamo parlato a lungo nel corso di questo incontro, in particolare, ieri sera a cena, di quale dovrebbe essere il tipo di interazione con la Russia. Vi è un consenso tra tutti i membri della NATO, la normalizzazione del dialogo con la Russia non avverrà" ha detto Tillerson ai giornalisti a Bruxelles.

    Secondo lui, periodicamente si svolgono gli incontri del Consiglio NATO  con la Russia, ma l'Alleanza non tornerà a regolari sessioni di regolarizzazione. Tillerson ha sottolineato che gli USA sostengono "un efficace dialogo", ma non "la comunicazione per la comunicazione".

    Come condizioni per la ripresa del dialogo con Mosca, il capo del dipartimento di stato pretende la risoluzione della situazione in Ucraina e la cessazione della "guerra ibrida" della Russia. Egli ha aggiunto che tali azioni sono "inaccettabili e insopportabili". Il Segretario Generale dell'alleanza, Jens Stoltenberg, ha detto ai giornalisti che la NATO vorrebbe ampliare i briefing militari per le esercitazioni e discutere con la Russia delle minacce ibride. Secondo lui, la leadership militare dell'alleanza è interessata al diretto contatto con il capo di Stato Maggiore russo.

    Stoltenberg ha sottolineato che i membri del gruppo hanno ritenuto efficace l'approccio nei confronti della Russia concordato al vertice di Varsavia, per rafforzare la difesa collettiva e il dialogo, ha aggiunto il segretario generale.

    Correlati:

    Poroshenko e Tillerson hanno discusso il dispiegamento della missione ONU nel Donbass
    Tillerson: gli USA risolveranno la crisi nordcoreana "alle prime bombe"
    Tillerson: spero in miglioramento delle relazioni con la Russia
    Tags:
    Collaborazione con la Russia, NATO, Rex Tillerson, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik