Widgets Magazine
08:53 19 Ottobre 2019
Houthi fighters ride on the back of a truck as clashes with forces loyal to Yemen's former president Ali Abdullah Saleh continue in Sanaa, Yemen

Yemen, ribelli Huthi tengono in ostaggio 41 giornalisti

© REUTERS / Khaled Abdullah
Mondo
URL abbreviato
105
Seguici su

Tra di loro anche un corrispondente di Sputnik. I reporter sono nell’edificio del canale televisivo Yemen Today.

I ribelli del movimento sciita Houthi, noto anche come Ansar Allah, continuano a tenere in ostaggio 41 giornalisti all'interno del quartier generale del canale televisivo Yemen Today. Lo hanno rivelato a Sputnik due distinte fonti.

"Un corrispondente di Sputnik è tenuto in ostaggio con altri giornalisti all'interno della stazione televisiva. Il numero totale di ostaggi è di 41 persone" ha detto una delle fonti.

La seconda fonte, vicina a Houthis, ha confermato la notizia e presentato la lista dei 41 giornalisti, in arabo, che erano all'interno dell'edificio durante l'assedio. La stazione televisiva in cui il corrispondente freelance Sputnik è scomparso è il canale Yemen Today, noto per essere collegato al Congresso generale del popolo dell'ex presidente del Paese Ali Abdullah Saleh, che sabato ha invitato i cittadini yemeniti a proteggere il Paese dai suoi ultimi alleati, il movimento Houthi. Saleh sarebbe stato ucciso dagli Houthi.     

Correlati:

Yemen, ucciso ex presidente Saleh in un attentato (VIDEO)
L'ONU avverte del rischio di carestia in Yemen
Tags:
Houthi, Ostaggi, Sputnik, Ali Abdullah Saleh, Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik