08:30 20 Maggio 2019
Brexit

Ministero Esteri irlandese spera in una svolta nei negoziati tra Londra e Bruxelles

© REUTERS / Clodagh Kilcoyne
Mondo
URL abbreviato
120

È importante che Dublino mantenga il diritto a un confine libero con il Regno Unito. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri irlandese Simon Coveney.

Fino ad oggi Dublino e Londra non hanno trovato una soluzione alla questione, tuttavia Coveney ritiene che i negoziati con l'UE, che si svolgeranno a Bruxelles, potranno cambiare la situazione.

Coveny ha sottolineato che il governo britannico e l'Irlanda stanno discutendo il testo dell'accordo, che diventerà un importante prerequisito nei negoziati finali tra Londra e Bruxelles.

"Spero che oggi venga compiuto un significativo passo avanti", ha concluso il ministro.

Il Regno Unito è nella fase finale dei negoziati sull'uscita dall'Unione Europea, che dovrebbe avvenire il 29 marzo 2019.

L'Irlanda svolge un ruolo speciale nel processo negoziale. Per Dublino è importante che dopo l'uscita di Londra dall'UE continuino a restare aperti.

Correlati:

Tony Blair dichiara di lavorare per annullare la Brexit: “è reversibile”
Brexit, banche europee in fuga da Londra
Per l'Indipendent "Bruxelles vuole obbligare Londra a rispettare norme UE dopo Brexit"
Tags:
confine, Brexit, Negoziati, Regno Unito, Irlanda, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik