01:21 16 Luglio 2018
Consolato russo a San Francisco (foto d'archivio)

Ambasciatore russo in USA dichiara di aver visto gli edifici diplomatici confiscati

© AFP 2018 / Josh Edelson
Mondo
URL abbreviato
280

L'ambasciatore della Federazione Russa negli Stati Uniti Anatoly Antonov ha dichiarato di aver ispezionato le proprietà diplomatiche russe a San Francisco confiscate dalle autorità americane.

All'inizio di settembre il Consolato Generale di San Francisco, così come le rappresentanze commerciali russe a Washington e New York, su richiesta del Dipartimento di Stato erano state confiscate. I diplomatici russi non hanno accesso a questi edifici.

"Oggi ho visitato l'edificio stesso… cioè ho visto il proprio edificio, il mio edificio, perché questo è un immobile di proprietà russa, è ancora di proprietà russa. Poi ho perlustrato il complesso attorno al palazzo dove viveva il Console Generale", ha dichiarato l'ambasciatore in un incontro con gli studenti dell'università di Stanford.

Secondo lui, i funzionari del Dipartimento di Stato non hanno creato problemi durante la visita dall'esterno degli immobili.

L'ambasciatore russo è arrivato in California mercoledì. Nella sua visita, che durerà fino al 3 dicembre, oltre a visionare gli edifici confiscati ha in agenda incontri con esperti ed imprenditori.

In precedenza Antonov aveva dichiarato che la Russia continuerà ad intraprendere i passi per avere accesso alle proprietà diplomatiche illegalmente confiscate dal Dipartimento di Stato e per la loro restituzione.

In precedenza il Dipartimento di Stato si era rifiutato di autorizzare la visita dell'ambasciatore nelle proprietà diplomatiche confiscate.

Correlati:

Usa-Russia, Antonov: Partner contro terrorismo
Russia, Anatoly Antonov nuovo ambasciatore in Usa
Antonov: scienza e formazione sono base per riavvicinamento USA Russia
San Francisco: restituito ai diplomatici russi archivio del consolato generale
Usa, diplomatici russi devono lasciare appartamenti a San Francisco entro il 1 ottobre
I servizi speciali USA penetrano illegalmente nel consolato russo a San Francisco
Trump ha deciso personalmente di chiudere il consolato russo a San Francisco
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Consolato, Dipartimento di Stato USA, Anatoly Antonov, California, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik