10:58 15 Novembre 2019
Palazzo del governo a Kiev

L'UE insiste sulla creazione di un tribunale anticorruzione in Ucraina

© Fotolia / Dmytro Potapchuk
Mondo
URL abbreviato
302
Seguici su

L'UE insiste sulla creazione in Ucraina di un tribunale anti-corruzione in linea con le raccomandazioni della Commissione di Venezia. Lo ha dichiarato oggi il capo della delegazione dell'UE a Kiev Hugues Mingarelli.

La creazione di un tribunale anti-corruzione è uno dei requisiti fondamentali per l'Ucraina da parte del Fondo monetario internazionale per l'emissione di una nuova tranche dei finanziamenti.

"Dobbiamo continuare ogni giorno a dire alle autorità di questo paese che abbiamo bisogno di un nuovo tribunale anti-corruzione. E questo tribunale deve essere creato in conformità con le raccomandazioni della Commissione di Venezia, e non solo attraverso la creazione qualche gruppo di lavoro", ha detto Mingarelli nel corso di un forum sulle riforme.

Il presidente dell'Ucraina, Petro Poroshenko, ha detto in precedenza che avrebbe approvato un nuovo disegno di legge per la creazione di un tribunale anti-corruzione, se i deputati avessero sviluppato un documento pertinente con le raccomandazioni della Commissione di Venezia.

Correlati:

"Volevamo la gloria": a Kiev si commenta offensiva ucraina fallita nel Donbass
La mancanza di comunicazione aerea con la Russia nuoce all'Ucraina
Grybauskaite: l'Ucraina dall'UE è separata da un "lungo cammino"
Tags:
corruzione, Tribunale, riforme, UE, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik