08:54 25 Maggio 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 13°C
    Budapest

    Budapest: è un attacco politico

    © flickr.com/ Dennis Jarvis
    Mondo
    URL abbreviato
    6110

    L'Ungheria ha definito un attacco politico la proposta UE di bloccare i finanziamenti. In precedenza l’ex Ministro dell’economica tedesco, e tre ex eurocommissari hanno chiesto a Juncker di bloccare i finanziamenti europei per l’Ungheria, “fintanto che non verranno ripristinati i principi di libertà democratica e non verrà eliminata la corruzione”.

    Il Ministro dell'ufficio del primo ministro ungherese Janos Lazar ha dichiarato "è un attacc politico da parte della sinistra, richiesto da liberali e socialisti, oppositori del partito Fidesz e cristiani democratici, oppositori della coalizione di governo e dalla Commissione Europea.  

    Il primo ministro ungherese Viktor Orban è regolarmente criticato dai partner dell'UE a causa delle sue dichiarazioni populiste, delle riforme radicali e della politica anti-immigrazionista.

    Correlati:

    Media: Putin e Orban discutono sull'economia e concordano di praticare judo
    Storico discorso di Viktor Orban: “Esiste un piano contro l’Europa”
    Orban: "Ungheria ultima speranza della UE, Bruxelles vuole Europa islamica"
    Tags:
    Politica Internazionale, Politica, politica interna, politica estera, politica, Politica europea, Politica UE, UE, Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, Janos Lazar, Viktor Orban, Ungheria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik