21:27 03 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
1212
Seguici su

Nel 2018 la Russia terrà esercitazioni militari congiunte con la Cina, il Giappone, la Mongolia e l'India.

L'esercito russo condurrà esercitazioni congiunte con le forze armate di Cina, Giappone e Mongolia nel 2018. Lo ha reso noto il comandante del distretto militare orientale della Federazione, il generale Alexander Zhuravlyov.

"Nella Repubblica russa di Buriazia stiamo progettando di condurre le esercitazioni russo-mongole Selenga-2018. Organizzeremo anche quelle della marina russa-cinese con la partecipazione della Flotta del Pacifico, questa volta vicino alla costa cinese. In acque giapponesi si terranno infine quelle russo-giapponesi", ha spiegato il comandante.

Ha aggiunto che nel 2018 i militari russi del Distretto orientale parteciperanno anche a esercitazioni congiunte con l'Indi: Indra e Indra Navy si svolgeranno sul territorio indiano, mentre Avia Indra avverrà su quello russo.

Correlati:

La NATO inizia le più grandi esercitazioni sulla sicurezza informatica
Nel mare del Giappone le Sarex 2017, esercitazioni navali russo-giapponesi
Sud Corea chiede agli USA di rinviare esercitazioni militari per le Olimpiadi invernali
Ministero della Difesa polacco: esercitazioni Zapad-2017 sono preparazione ad aggressione
Segretario NATO: ancora scuse ad Erdogan per l'incidente alle esercitazioni
Erdogan dipinto come "nemico", la Turchia ritira 40 soldati dalle esercitazioni NATO
Tags:
esercitazione, Esercitazioni militari, Esercitazioni russo-cinesi, Mongolia, Giappone, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook