Widgets Magazine
04:01 23 Ottobre 2019
Viktor Bondarev

La Russia non intraprende alcuna azione per la restituzione delle basi a Cuba

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Mondo
URL abbreviato
4291
Seguici su

La Russia, fino ad oggi, non ha intrapreso alcuna azione per farsi restituire le sue basi militari a Cuba o in Vietnam. Lo ha dichiarato in un'intervista a RIA Novosti il presidente della Commissione parlamentare per la difesa e la sicurezza Viktor Bondarev.

"Un'opportunità del genere… è stata considerata puramente ipotetica. Oggi non viene intrapresa alcuna azione reale per la restituzione delle basi russe nell'America Latina o nel Sud-Est asiatico", ha detto Bondarev.

In precedenza Bondarev aveva dichiarato che l'attivazione di una base militare russa a Cuba, nelle condizioni di una crescente aggressione da parte degli Stati Uniti, sarebbe nell'interesse della sicurezza, e la Russia dovrebbe pensare al ritorno della Marina in Vietnam con l'approvazione del governo di questo paese.

Correlati:

Media: APCE escogita piano per far tornare la Russia nell'Assemblea Parlamentare
Parlamento Europeo: la Russia estrometterà gli USA dall’Asia Centrale
Oliver Stone commenta rapporti della storia recente tra Russia e Stati Uniti
Tags:
Base militare, Viktor Bondarev, Vietnam, Cuba, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik