08:48 17 Dicembre 2017
Roma+ 3°C
Mosca+ 8°C
    Bandiera della NATO

    La NATO inizia le più grandi esercitazioni sulla sicurezza informatica

    © REUTERS/ Christian Hartmann
    Mondo
    URL abbreviato
    218

    Oltre 700 esperti provenienti da 25 Paesi vi prenderanno parte.

    La NATO ha dato il via alle più grandi esercitazioni di difesa informatica in cui prenderanno parte oltre 700 esperti provenienti da 25 Paesi, compresi Stati non membri dell'Alleanza Atlantica, segnala l'agenzia Anadolu.

    Le esercitazioni, che dureranno tre giorni, si svolgeranno in Estonia.

    "Durante le esercitazioni verrà proposto uno scenario realistico complesso, necessario per l'addestramento dei nostri difensori informatici", sottolineano i rappresentanti dell'Alleanza Atlantica.

    All'inizio di questo mese i funzionari della NATO avevano sottolineato che avrebbero modernizzato le strutture per rispondere adeguatamente alle minacce informatiche dei potenziali avversari.

    Correlati:

    Costruite "caserme dorate" in Estonia per soldati NATO
    Politico estone: la NATO in Estonia è solo una costosa illusione di sicurezza
    Cybersicurezza, rappresentante USA all'ONU: “impossibile fidarsi della Russia”
    Esperto vede innovazioni NATO in preparazione per una guerra ibrida con la Russia
    In Polonia al via esercitazioni militari di “guerra ibrida” con nuovo battaglione NATO
    Generale NATO: contro la guerra ibrida della Russia serve una “deterrenza ibrida”
    Tags:
    Difesa, Sicurezza, cyber-security, Esercitazioni militari, NATO, Paesi Baltici, Estonia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik