20:36 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Militari USA in Afghanistan

    Il Pentagono ha reso noto il numero di militari statunitensi in Afghanistan, Iraq e Siria

    © AFP 2017/ Romeo Gacad
    Mondo
    URL abbreviato
    8021

    Al 30 settembre 2017 sono 15,3 mila i militari statunitensi presenti in Afghanistan, 8,9 mila in Iraq e 1,72 mila in Siria. Tali dati sono riportati in un'infografica pubblicata oggi dal Pentagono.

    Il contingente in Afghanistan è il più grande tra i paesi in cui sono in corso operazioni di combattimento attive. Esso comprende più soldati rispetto ai piani precedentemente annunciati dalla presidenza Trump.

    Alla fine del 2016, quando alla Casa Bianca c'era Barack Obama, il contingente USA in Afghanistan contava circa 8.400 soldati. Ad agosto di quest'anno, il Pentagono ha detto che erano 11 mila. Tuttavia, in seguito i media avevano riferito che Trump avrebbe aggiunto tremila soldati. Commentando i dati, la portavoce del Pentagono ha detto che non sono stati eseguiti cambiamenti sostanziali nei piani sul contingente all'estero.

    Il contingente USA è presente in Afghanistan dal primo gennaio 2015, con lo scopo di formare le forze di sicurezza afgane. Esso ha preso il posto della coalizione anti-terrorismo per garantire la sicurezza (ISAF) sotto gli auspici della NATO.

    Il più grande contingente degli Stati Uniti è ancora quello presente in Giappone con quasi 45 mila militari. Seguono quelli in Germania (36.000) e Corea del Sud (quasi 25 mila soldati). Attualmente sono presenti all'estero 257,3 mila militari statunitensi.

    Correlati:

    Afghanistan comprerà elicotteri americani mantenendo quelli russi
    Afghanistan, Mosca chiede indagine su legami NATO-IS dopo reportage
    Ministero degli Esteri: l'Afghanistan prenda misure preventive contro la minaccia ISIS
    Tags:
    estero, Presenza militare, contingente militare, soldati, Pentagono, Iraq, Siria, Afghanistan, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik