21:18 16 Dicembre 2018
US Navy Boeing P-8A Poseidon

Pentagono: caccia russo Su-30 intercetta pericolosamente aereo statunitense sul Mar Nero

© flickr.com/ Woodys Aeroimages
Mondo
URL abbreviato
15330

L'aereo da caccia russo Su-30 ha intercettato in modo pericoloso un aereo anti-sottommergibile Poseidon P-8A americano sul Mar Nero. Lo riferisce la CNN citando la portavoce del Pentagono Michelle Baldanza.

La Baldanza ha spiegato che l'aereo statunitense sabato si trovava nello spazio aereo internazionale e "non ha fatto nulla per provocare tale reazione da parte della Russia".

Mosca non ha ancora commentato questa notizia.

L'aviazione russa intercetta regolarmente aerei della NATO. Il ministero della Difesa pubblica rapporti settimanali con le statistiche dei velivoli stranieri rilevati nei pressi delle frontiere.

Commentando le intercettazioni, il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha riconosciuto che si tratta di una pratica comune. Allo stesso tempo, gli Stati Uniti hanno ripetutamente denunciato che tali manovre vengono effettuate in modo pericoloso dagli aerei russi.

Il Boeing P-8 Poseidon è un aereo anti-sommergibile progettato per rilevare e distruggere i sottomarini, nonché per partecipare a operazioni anti-nave e di soccorso.

Correlati:

Il Mar Nero è stato invaso dai cacciatorpedinieri NATO
Russia, arrestato per spionaggio impiegato Flotta Mar Nero
Nel Mar Nero entra nave da guerra francese "invisibile"
Tags:
intercettazioni, aereo, caccia, Pentagono, NATO, Mar nero, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik