02:14 25 Giugno 2018
Un cacciatorpediniere USA. (foto d'archivio)

Il Mar Nero è stato invaso dai cacciatorpedinieri NATO

© AFP 2018 / Felix Garza
Mondo
URL abbreviato
4225

Il cacciatorpediniere lanciamissili della marina USA James Williams domenica è entrato nelle acque del mar Nero, riportano i media russi citando i siti turchi per il passaggio delle navi attraverso lo stretto del Bosforo.

Il cacciatorpediniere James Williams è armato con 56 missili da crociera Tomahawk, e si dirige verso nord lungo la costa occidentale del mar Nero, nel quale si è recato passando precedentemente per il Mar Rosso.

Un settimana fa, il 19 novembre, nelle acque del mar Nero è entrata la fregata lanciamissili stealth francese La Fayette, dotata di moderni sistemi antinave e antimissile.

Dopo l'inizio del conflitto militare nell'est dell'Ucraina e del reintegro della Crimea alla Russia, nel Mar Nero regolarmente entrano navi dei Paesi della NATO nell'ambito dell'opeazione "Atlantic Resolve". I tempi di permanenza delle navi NATO nel mar Nero sono limitati a 21 giorni secondo la convenzione di Montreux.

Correlati:

Russia, arrestato per spionaggio impiegato Flotta Mar Nero
Nel Mar Nero entra nave da guerra francese "invisibile"
Flotta del mar Nero in allarme a causa di danni in gasdotti Crimea
"Per la pace" la NATO disloca le truppe nella zona del Mar Nero
La Flotta del Mar Nero per la prima volta lancia Kalibr da sottomarino
Tags:
Cacciatorpediniere, cacciatorpediniere, Cacciatorpediniere marina USA, NATO, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik