04:33 14 Dicembre 2019
Vilnius, capitale della Lituania

La Lituania intende trasferire all'Ucraina armi di quasi due milioni di euro

© Sputnik . Alexey Filippov
Mondo
URL abbreviato
8010
Seguici su

La Lituania intende trasferire in Ucraina armi il cui costo è di 1,93 milioni di euro, si legge nel progetto di risoluzione del governo della Lituania, come predisposto dal ministero della Difesa della Repubblica Baltica e sul sito del Parlamento.

"Il Governo lituano ha preso la decisione di trasferire con diritto incondizionato di proprietà al ministero della Difesa dell'Ucraina proprietà del valore di 1,931 milioni di euro il primo ottobre 2017" si legge in un rapporto pubblicato.

Nelle applicazioni del regolamento è specificato che all'Ucraina verranno spediti più di 7 mila kalashnikov, quasi 2 milioni di munizioni, oltre 80 mitragliatrici, un paio di mortai, armi anticarro e altre attrezzature militari. Come sottolinea il governo, il costo di acquisto delle armi per la Lituania è pari a più di 3 milioni di euro. Per la prima volta la Lituania all'Ucraina ha dato armi nel 2014.

Correlati:

La Lituania rischia il deficit dell’energia elettrica
Lituania, caccia NATO tre volte in una settimana intercettano aerei russi sul Baltico
Lituania, iniziata esercitazione sulla sicurezza informatica
Presidente Lituania: USA aiutano UE ad abbandonare Gazprom
Tags:
Armi all'Ucraina, Aiuti all'Ucraina, Lituania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik