20:27 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
2270
Seguici su

Sei Tu-22M3 a lungo raggio hanno colpito i terroristi dell'ISIS nella provincia di Deir ez-Zor, ha riferito il ministero della Difesa.

Gli aerei, dal campo dell'aviazione russa, hanno colpito le roccaforti del gruppo dei militanti nella valle del fiume Eufrate. La distruzione degli obiettivi è stata confermata dal controllo oggettivo. I bombardieri a lungo raggio, i caccia Su-30 SM e Su-35S, hanno sede all'aeroporto Chmeim.

Per l'aviazione russa è il quarto giorno consecutivo di attacco alle posizioni dei combattenti in Siria. Dopo la liberazione della città di al Bukemal, l'ultimo baluardo dell'ISIS nel paese, le forze governative con il sostegno russo hanno colpito i terroristi lungo il fiume Eufrate. In breve tempo l'esercito conta di liberare completamente la riva del fiume, ciò permetterà finalmente di sconfiggere i resti del raggruppamento nella parte orientale della Siria.

Correlati:

Rouhani rassicura Assad: Iran sosterrà la Siria nella lotta contro il terrorismo
La Russia ha registrato sette violazioni della tregua in Siria in un giorno
Bombardieri russi attaccano terroristi in Siria
Tags:
Guerra, Esercito, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook