17:40 21 Luglio 2018
Vladimir Putin

Russia, Putin ha firmato la legge sui media-agenti stranieri

© AP Photo / Alexander Zemlianichenko
Mondo
URL abbreviato
10660

Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato la legge sullo status di agente straniero per i media. Il documento è stato pubblicato oggi sul portale ufficiale delle informazioni legali.

Mercoledì scorso il Consiglio della Federazione ha approvato la legge sui media-agenti stranieri con 154 voti a favore e un astenuto. Nessuno ha votato contro. Secondo il testo della legge, i media che ricevono finanziamenti da stati o organizzazioni straniere possono essere riconosciuti come agenti stranieri.

La decisione su quali media saranno riconosciuti come agenti stranieri spetterà al ministero della Giustizia. Il presidente della commissione parlamentare per la politica dell'informazione, Leonid Levin, ha osservato in precedenza che i media russi con finanziamenti stranieri non saranno soggetti alla legge sui media-agenti stranieri.

Questa legge è stata la risposta della Russia alla pressione esercitata negli USA sul network russo RT.

Correlati:

Russia, Consiglio della Federazione approva DDL sui media stranieri
Pushkov ironizza su richiesta OSCE di non far registrare i media come agenti stranieri
Ambasciata a Londra risponde seccamente ad attacchi dei media contro la Russia
Tags:
agente straniero, Media, Legge, firma, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik