13:54 21 Luglio 2018
Soldati ucraini vicino alla linea di contatto nel Donbass

Media: interrotta offensiva in Donbass a causa di un volontario ucraino

© REUTERS / Maksim Levin
Mondo
URL abbreviato
2180

Era in programma l'offensiva dell'esercito ucraino nel Donbass, ma non è stata eseguita perché uno dei volontari ha rivelato i piani di sicurezza, riferisce TSN.

Come riferito dalla sede della 54 ° brigata delle Forze Armate dell'Ucraina, le forze di sicurezza prevedevano di conquistare significative parti del territorio e arrivare alla periferia di Horlivka, che è sotto il controllo dell'auto-proclamata repubblica popolare DNR.

"Francamente, il risultato previsto è molto più grande. Si prevedeva di conquistare un'area molto più grande, ma questi piani sono diventati di dominio pubblico" ha detto uno degli ufficiali della brigata.

Secondo TSN, informazioni su un imminente attacco sono state pubblicate da uno dei volontari, dopo che l'esercito aveva aumentato le riserve. Come afferma la tv, i piani riguardavano l'attacco a Travnevoe e Gladosov, situati nella cosiddetta "zona grigia" lungo la linea di delimitazione.

Giovedi lo Stato Maggiore delle Forze armate dell'Ucraina ha dichiarato che singole unità delle forze delle sicurezza hanno rafforzato la posizione in quella di direzione. Lo stesso giorno nell'auto-proclamata repubblica popolare di Luhansk hanno riferito che tre soldati ucraini sono morti, due feriti nell'esplosione di una mina mentre tentavano di raggiungere la posizione della milizia, lungo la linea di contatto.

Correlati:

Donbass: un appello per salvare Matvej
Kiev-Donbass, approvata lista primo scambio di prigionieri
Donbass, ex presidente ucraino: Mosca vuole creare un nuovo confine con l'Ucraina
Kiev accusa Russia di voler portare nel Donbass nuove truppe “colorate”
Tags:
Guerra, esercito ucraino, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik