00:03 26 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
1230
Seguici su

La commissione dello Stato Maggiore generale delle Forze Armate della Russia ha iniziato il completo controllo della 201 ° base militare, la più grande della Russia all'estero, in Tagikistan.

Lo ha riferito l'ufficio stampa del distretto militare centrale, il ZVO.

"Gli ufficiali dello Stato Maggiore superiore saranno valutati per la capacità delle unità di collegamento per l'esecuzione dei compiti, la qualità dell'organizzazione di addestramento al combattimento, la completezza dell'unità del personale, la sicurezza delle armi e attrezzature militari" si legge nel comunicato.

Il principale scopo della verifica è lo studio dello stato di cose negli organi di gestione e delle unità, nonché la valutazione dell'efficienza operativa del comando nell'organizzazione delle attività quotidiane. La 201esima base militare è la più grande struttura militare russa dislocata di stanza nelle città di Dushanbe e Qurgantjube. Secondo quanto sottoscritto nell'accordo dell'ottobre 2012, le unità militari saranno in Tagikistan fino al 2042.

Correlati:

Siria, stato maggiore russo: 90 mila i nostri attacchi aerei dal 2015
Lo stato maggiore annuncia la necessità di consolidare il successo militare in Siria
Russia, Stato Maggiore: “forze nucleari possono danneggiare qualsiasi aggressore”
Stato maggiore: droni russi controllano la situazione quasi in tutta la Siria
Tags:
base militare, Esercito, Tagikistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook