22:31 16 Gennaio 2018
Roma+ 14°C
Mosca-8°C
    La regina Elisabetta

    Dopo le dimissioni di Mugabe Elisabetta II diventa capo di stato più vecchio del mondo

    © AP Photo/ Andrew Matthews
    Mondo
    URL abbreviato
    501

    Con le dimissioni di Robert Mugabe, 93 anni, la regina Elisabetta II ora è la reggente più anziana del mondo. È già il secondo record per la monarca negli ultimi giorni, in quanto da poco Elisabetta II ha celebrato il 70° anniversario di matrimonio con il principe Filippo, diventando il primo monarca della storia a celebrare tale anniversario.

    Martedì Mugabe dopo 37 anni di governo dello Zimbabwe ha dato le dimissioni. Le dimissioni sono arrivate una settimana dopo che l'esercito ha occupato il potere nella capitale Harare e si sono opposti ai criminali che accerchiavano il governo.

    Fino alle sue dimissioni di Mugabe i negoziati si sono svolti sul suo ritiro volontario dall'incarico in cambio di garanzie di immunità per lui e sua moglie Grace, così come la conservazione della loro proprietà. In caso contrario i politici minacciavano l'avvio della procedura di impeachment. Il leader del paese dunque ha accettato di dimettersi in una lettera che è stata letta il giorno prima durante la sessione parlamentare.

    Le dimissioni di Mugabe sono un momento storico non solo per gli abitanti dello Zimbabwe. In questo modo la regina d'Inghilterra Elisabetta II, che ad aprile compierà 91 anni, è ora la regnante più anziana del mondo, come segnala il Daily Mail.

    Al secondo posto dei politici più anziani ci sono il  presidente della Tunisia, il novantenne Beji Kaid Es-Sebsi. Governa il paese da dicembre 2014. A giorni Es-Sebsi compierà 91 anni, è giunto al governo quando aveva 88 anni. Dopo le dimissioni di Mugabe, è il più vecchio presidente ad interim del mondo e il più vecchio presidente in Tunisia.

    Al terzo posto c'è l'emiro del Kuwait con i suoi 88 anni, Sabah al-Ahmed al-Jaber al-Sabah. Ha prestato giuramento nel gennaio 2006 dopo la morte del suo fratellastro Sheikh Jaber per un infarto. Formalmente, era secondo erede nella successione al trono, ma il naturale successore di Sheikh Saad a Sheikh Jaber non poteva prestare giuramento a causa di una grave malattia. Si ritiene che egli soffra di Alzheimer. Ha abdicato e dopo una breve lotta per il potere, Sheikh Sabah è stato proclamato suo successore.

    d agosto, la stampa britannica ha diffuso delle voci sull'intenzione della regina anziana di abdicare. Fonti del palazzo reale riportarono poi che Elisabetta II avrebbe detto ad un suo fidato che al suo 95esimo compleanno avrebbe voluto passare la sua corona a suo figlio, il 68enne principe Carlo, invocando il Regency Act.

    Recentemente fonti vicine alla famiglia reale hanno dichiarato che Elisabetta II non lascerà il trono perché è fedele al suo dovere nei confronti della nazione. Pertanto, la regina non ha ancora considerato la prospettiva di una richiesta di entrata in vigore del Regency Act, dicono le fonti.

    Il marito della regina, il 96enne duca di Edimburgo Filippo già a maggio ha annunciato della decisione di voler andare in pensione nell'autunno del 2017. Il pensionamento esonera il principe dall'impegno in attività sociali attive. Dopo l'uscita di scena, il principe ha finito di occuparsi attivamente di progetti sociali ed ora soltanto raramente lo si vede in pubblico e solo a determinati eventi.

    Nel 2015, Elisabetta II è diventata la monarca più longeva nella storia del regno, battendo il record della sua bisnonna, la regina Vittoria. L'attuale capo della dinastia reale era solo la terzo in fila per la successione al trono britannico. Elisabetta II salì al trono nel 1952, quando la rappresentante della dinastia dei Windsor aveva 25 anni. Nel 1953 ebbe luogo l'incoronazione. Durante il suo regno, la regina è diventata il simbolo della forza e dell'unità della nazione britannica.

    Correlati:

    Giordania: gatto diventa ambasciatore speciale di Elisabetta II ad Amman
    Scandalo offshore mette ombra su Elisabetta II
    Per Elisabetta II in regalo "il russo nero" con 215 diamanti
    Tags:
    dimissioni, Dimissioni, dimissioni, Robert Mugabe, Elisabetta II, Inghilterra
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik