Widgets Magazine
18:50 24 Agosto 2019
Gas naturale liquefatto arriva nel porto di Swinoujscie in Polonia.

Polonia firma accordo quinquennale per importare gas naturale liquefatto dagli USA

© AP Photo / Lukasz Szelemej, file
Mondo
URL abbreviato
14311

La compagnia energetica nazionale polacca PGNiG ha comunicato di aver concluso un affare con la società britannica Centrica LNG per importare gas naturale liquefatto dagli Stati Uniti. È il primo contratto a medio termine per il gas dagli USA all’Europa centrale ed orientale.

È il primo dei tanti contratti pianificati dalla Polonia per importare gas naturale liquefatto nel proprio mercato. L'accordo è stato concluso nell'ambito della strategia di PGNiG di garantire una fornitura di gas affidabile e diversificata in Polonia e per la crescita di opportunità commerciali sul mercato europeo.

La sicurezza energetica regionale in questa maniera aumenterà visto che finora è stata sempre dominata dal gas russo, si legge nel commento del consorzio polacco.

Le consegne inizieranno nel 2018. Il gas verrà trasportato dal terminale di scarico di gas naturale di Sabina in Louisiana al terminale polacco Lech Kaczynski a Świnoujście, dove il consorzio PGNiG ha recentemente prenotato una maggiore capacità per la rigassificazione.

Inoltre a ottobre PGNiG ha concesso il diritto di pompare 10 miliardi di metri cubi di gas all'anno attraverso un gasdotto che collegherà la piattaforma continentale norvegese con la Polonia nel 2022.

PGNiG continua inoltre a partecipare a diversi processi a Stoccolma contro Gazprom e Gazprom Export per rivedere il prezzo del gas naturale.

Il porto di scarico del gas di Swinoujscie consente alla Polonia di acquistare gas naturale liquefatto da qualsiasi parte del mondo via mare. La capacità del terminal è di 5 miliardi di metri cubi ed è possibile espandere le capacità a 7,5 miliardi di metri cubi. Le attività del terminal sono iniziate alla fine del 2015, mentre su base permanente la Polonia compra piccole quantità di gas naturale liquefatto dal Qatar.

In totale, la Polonia consuma 15 miliardi di metri cubi di gas all'anno. Un terzo di questo volume è prodotto in modo indipendente e il resto deve essre importato principalmente da Gazprom, sulla base di un contratto a lungo termine con il quale il paese può acquisire annualmente fino a 10,2 miliardi di metri cubi di gas.

Correlati:

La Polonia convince altri paesi a rinunciare al gas russo
In Ucraina volano i costi di gas e bollette
Media: metaniere USA trasportano gas comprato da Russia in Belgio
Ucraina, Kiev non vuole rinunciare al gas dalla Russia
Tags:
Prezzo gas, Esportazione gas, Gas, gas naturale liquefatto, gas, Acquisti gas, forniture di gas, PGNiG, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik