18:52 15 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    La Duma Statale della Federazione RussaVladimir Shamanov

    Duma: la fornitura di armi americane a Kiev "farà esplodere" la situazione

    © Sputnik. Sergey Kuznecov © Sputnik. Sergei Pyatakov
    1 / 2
    Mondo
    URL abbreviato
    14231

    Se gli USA forniranno armi offensive a Kiev, come i sistemi missilistici anticarro, droni, sistemi anti-artiglieria e strumenti per la guerra cibernetica,"saltarerà" la situazione in Ucraina.

    Lo ha detto il Capo del Comitato della Duma di Stato per la difesa Vladimir Shamanov, di Russia Unita. In precedenza il ministro degli Esteri ucraino Pavel Klimkin ha affermato che l'Ucraina riceverà armi da Washington, in cambio condividerà con i partner americani "esperienza di lotta contro i russi". Il sistema anti-missili Javelin Kiev si aspetta di ottenerlo insieme ai droni americani, artiglieria e strumenti per la guerra cibernetica, ha spiegato Klimkin.

    "Questi "lista dei desideri" dei Klimkinn destabilizza drasticamente la situazione, già difficile in questo momento, sotto controllo minimo delle organizzazioni internazionali e dei residenti nella zona di conflitto in Donbass. I mezzi elencati sono tutti destinati ad azioni offensive, e, naturalmente, avranno un effetto estremamente negativo su tutti i livelli dei processi politici e diplomatici, per non parlare di quelli militari… non complicherà la situazione in Ucraina, la farà esplodere" ha detto Shamanov, sottolineando che se gli USA decidessero di consegnare le armi, "sarebbe una mossa irresponsabile".

    In precedenza i media, citando fonti del Dipartimento di Stato, hanno riferito, che il Consiglio di Sicurezza nazionale americano ha intenzione di raccomandare al presidente Donald Trump di destinare all'Ucraina 47 milioni di dollari per l'acquisto dei sistemi Javelin.

    Kiev, senza successo, cerca da Washington una fornitura di armi letali da almeno tre anni. Ora gli USA vogliono dare assistenza militare all'Ucraina, ma ufficialmente solo in forma di attrezzature, apparecchiature e addestramento della guardia nazionale. Mosca ha ripetutamente avvertito che la fornitura di armi in Ucraina è un passo che porterà ad una escalation del conflitto nel Donbass. Contro la fornitura di armi a Kiev si è espressa la maggior parte dei politici europei.

    Correlati:

    Donbass, ex presidente ucraino: Mosca vuole creare un nuovo confine con l'Ucraina
    Ucraina, Putin parla con leader DPR e LPR: Sì a scambio prigionieri
    “Ucraina paghi per crimini del passato”: nuovo capitolo nello scontro tra Varsavia e Kiev
    In Ucraina si propone di limitare i poteri di Poroshenko
    Tags:
    Armamenti avanzati, Armi, Senato, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik