14:44 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
3120
Seguici su

Il ministero della Difesa russo prevede, nei prossimi anni, di sostituire il parco dei bombardieri strategici Tu-160 attualmente esistente, con un nuovo tipo di parco, ha riferito il comandante dell'aviazione russa, il tenente generale Sergei Kobilash.

Martedì a Kazan nella fabbrica dell'aviazione S. P. Gorbunova, succursale della Tupolev, c'è stata la cerimonia d'inaugurazione del prototipo di Tu-160, la cui prima partenza è prevista per febbraio 2018.

"Questo aereo è il primo prodotto nell'ambito del programma di riproduzione dei  bombardieri strategici. E' un risultato di successo, nato dalla collaborazione del gruppo di lavoro interdipartimentale sotto la direzione del ministero della Difesa della Russia. Tutti gli aerei Tu-160, ora in servizio dell'aviazione russa, verranno completamente aggiornati. Per la tecnologia, sempre più veloce e disponibile, credo che questo succederà nei prossimi anni" ha detto Kobilash ai giornalisti, precisando che il prototipo dovrà superare le prove terrestri prima di volare.

I piloti collaudatori del centro 929 governativo del ministero della Difesa dovranno accertare la conformità del campione, i requisiti dichiarati e solo dopo inizierà la produzione in serie di questi bombardieri. "So che ci sono alcuni piani che suggeriscono che questi mezzi presto entreranno nelle forze armate, in stato di servizio e combattimento "ha sottolineato il tenente generale. Nel 2015 è stata presa la decisione di riprendere la produzione di bombardieri strategici Tu-160, nella versione aggiornata dei Tu-160M2. La loro produzione potrebbe iniziare nel 2020-2021, si presume verranno prodotti 50 esemplari.

Correlati:

Ministro della difesa sottolinea importanza di Tu-160 e Tu-95 nella triade nucleare russa
Shoygu annuncia ripresa costruzione aerei Tu-160
Tags:
Tu-160, produzione, Aviazione, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook